Proroga versamenti IRPEF

Ormai è quasi certo lo slittamento al 9 luglio (anzichè il 18 giugno) per il versamento IRPEF, IRES, IRAP e IVA.

Quindi sarà possibile usufruire di qualche giorno in più (che in questi periodi non guasta, sia per il pagamento ritardato che per la mole di adempimenti del commercialista) per i pagamenti degli acconti 2012 e del saldo 2011 delle imposte, mentre rimane confermato per il 18 giugno (ricordiamo che il 16 giugno che è la scadenza naturale per i versamenti cade di sabato) il versamento della prima rata dell’IMU. La proroga dei versamenti vale anche per i soggetti  (pensionati, dipendenti) che redigono il 730 per il calcolo delle imposte.

Allo stesso modo slitta al 20 agosto la scadenza per il versamento delle imposte con la maggiorazione dello 0,40%.

Il commercialista online

Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: