Avvio di impresa

Lo start-up di una nuova impresa è sempre una fase molto delicata, soprattutto in relazione alla documentazione da compilare e agli enti da “interpellare” per l’avvio. Sicuramente la distinzione principale che è possibile fare è tra attività professionali (consulenza in senso stretto) ed attività di impresa, sia essa commerciale o di servizi: nel primo caso è necessaria solo l’apertura di partita iva, nel secondo caso è necessaria anche iscrizione presso il registro delle imprese.

Si nota una certa predisposizione al “fai-da-te”, vista anche la possibilità di operare telematicamente con i canali messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate e dalla piattaforma Starweb (Impresa in un giorno), ma è sempre consigliata la consulenza di professionisti esperti in materia (in particolare i commercialisti), perchè risparmiare da un lato potrebbe comportare costi per sanzioni per altre inadempienze.

Studio Emmi

About these ads

2 pensieri su “Avvio di impresa

  1. Cinzia scrive:

    Salve,
    io e la mia socia abbiamo bisogno di qualche informazione su come aprire la nostra attività.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: